Opportunità di lavoro e di crescita nel settore del gaming

cresce il settore del gaming

Alcuni settori non hanno sofferto molto l’impatto della pandemia sia a livello economico, sia a livello di coinvolgimento e interesse da parte delle persone. L’industria del gaming, della produzione, cioè, di videogiochi è tra i comparti che hanno conosciuto un’affermazione marcata durante il periodo dei lockdown. Affermazione che è proseguita fino ad arrivare a livelli importanti. Con grandi prospettive per il futuro.

UN SETTORE IN CRESCITA COSTANTE

Un recente rapporto della Italian Interactive & Digital Entertainment Association ha messo in evidenza proprio il grande balzo in avanti di tutta l’industria: basti pensare che il numero dei gamer è aumentato del 50% e le opportunità di crescita sono ancora vaste.

Se il settore era già florido, nel 2020, complici le chiusure, si è molto rafforzato: 175 miliardi di dollari di ricavi e più di 2,7miliardi di videogiocatori attivi in tutto il mondo sono due dati che la dicono lunga sullo stato di salute dell’ambito “gaming”.

In Italia, nel 2021, si parla di un fatturato complessivo di settore di 2 miliardi e 243 milioni di euro. In crescita di quasi il 3% rispetto alle rilevazioni degli anni passati.

NUOVE OPPORTUNITÀ DI LAVORO

Cresce l’utilizzo dei videogiochi, cresce anche il numero di professionisti coinvolti nella produzione dei titoli, delle piattaforme e dei software di gioco.

Alla fine del primo trimestre del 2021 i lavoratori coinvolti hanno raggiunto oltre 1600 unità. Per lo più giovani e altamente specializzati. Parliamo di professionisti dell’ICT: informatici, programmatori, matematici, analisti, level designer. Ma anche di figura più trasversali, “umanistiche” ed artistiche: game designer, UI designer, Scriptwriter, narrative designer, tecnici del suono, esperti di marketing, community manager.

Tra le varie figure specialistiche, troviamo anche producer, project manager, direttori creativi, game artist, animatori 3D e specialisti di Texture.

Si tratta, insomma, di un mondo articolato, ricco di opportunità e di grandi prospettive di sviluppo.

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit
Condividi su tumblr
Condividi su skype
Condividi su email
Condividi su print