SURE: DISTRIBUITI AGLI STATI 94,3 MILIARDI DI EURO.

Programma SURE

Al 7 luglio scorso, sono 19 gli Stati membri dell’Unione Europea che hanno fatto richiesta di accedere ai finanziamenti di SURE (Supporto per mitigare i rischi di disoccupazione in caso di emergenza).

Gli importi totale concessi ai singoli Stati ammontano a 94,3 miliardi di euro: all’Italia sono stati concessi 27,4 miliardi di euro; alla Spagna 21,3 miliardi di euro; Polonia 11,2 miliardi di euro; al Belgio 8,2 miliardi di euro; al Portogallo 5,9 miliardi di euro.

Questi sono i dati in valori assoluti delle risorse di SURE assegnati ai singoli Stati in cui il nostro Paese risulta essere il primo beneficiario ma è interessante rapportare le risorse assegnate anche con altri parametri quali la forza lavoro.

In questo caso l’importo pro capite di SURE calcolato sulla forza lavoro, a fronte di una media europea di 829 euro pro capite, al Belgio sono andati 1.616 euro pro capite; a Malta 1.544 euro; a Cipro 1.342 euro; al Portogallo 1.163 euro; alla Grecia 1.138 euro; all’Italia 1.091 euro.

L’emissione dei social bond per il finanziamento di SURE è stata un successo e per questo riteniamo necessario che diventi uno strumento permanente dell’Unione Europea.

Siamo disponibili a un confronto non solo sul rifinanziamento di SURE, ma anche per un suo miglioramento collegando le integrazioni salariali alle politiche attive del lavoro.

SURE: IMPORTI AGLI STATI MEMBRI IN VALORI ASSOLUTI E PRO CAPITE PER FORZA LAVORO E OCCUPATI (DIPENDENTI E AUTONOMI)

Stati membri Importo SURE concesso in euro valori assoluti* Forza lavoro** Importo SURE concesso pro capite forza lavoro in euro Occupati (dipendenti e autonomi) *** Importo SURE concesso pro capite occupati in euro
Italia 27.438.000.000 25.141.000 1.091 22.969.100 1.195
Spagna 21.324.000.000 22.718.000 939 19.344.300 1.102
Polonia 11.236.000.000 16.953.000 663 16.555.500 679
Belgio 8.197.000.000 5.072.000 1.616 4.793.800 1.710
Portogallo 5.934.000.000 5.103.000 1.163 4.859.500 1.221
Grecia 5.265.000.000 4.626.000 1.138 3.878.500 1.357
Romania 4.099.000.000 8.973.000 457 8.504.700 482
Irlanda 2.500.000.000 2.416.000 1.035 2.306.200 1.084
Cechia 2.000.000.000 5.359.000 373 5.217.200 383
Slovenia 1.113.000.000 1.027.000 1.084 983.700 1.131
Croazia 1.020.000.000 1.787.000 571 1.633.900 624
Lituania 957.000.000 1.477.000 648 1.352.400 708
Slovacchia 630.000.000 2.711.000 232 2.538.900 248
Cipro 604.000.000 450.000 1.342 419.400 1.440
Bulgaria 511.000.000 3.285.000 156 3.126.900 163
Ungheria 504.000.000 4.659.000 108 4.482.300 112
Malta 420.000.000 272.000 1.544 260.100 1.615
Lettonia 305.000.000 972.000 314 885.500 344
Estonia   230.000.000 705.000 326 659.500 349
Totale 94.287.000.000 113.706.000 829 104.771.400 900

*Sito della Commissione Europea su SURE aggiornato al 7 luglio 2021

** Dati Eurostat anno 2020

*** Dati Eurostat quarto trimestre 2020

 

Entra anche tu nella community TERZO MILLENNIO:  parliamone insieme!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn