RICALIBRIAMO IL SISTEMA GIUDIZIARIO PER PUNTARE ALLA CRESCITA E ALLO SVILUPPO.

Religion and Politics in Italy. Italian National Flag fluttering in the wind close to a Christian cross

Nell’ambito del programma Next generation EU, l’Europa ci raccomanda di produrre riforme per incentivare gli investimenti interni e internazionali con l’obiettivo della crescita e dello sviluppo.
Tra i punti indicati emerge certamente la questione della giustizia, che, è innegabile, presenta i buchi neri sia a livello civile, sia a livello penale.
Da mesi i titoli dei giornali mettono in luce i gravi accadimenti dentro la magistratura e dentro il sistema penitenziario.
Il Governo Draghi e in particolare la ministra Cartabia stanno cercando di intervenire su questi temi, innescando un percorso riformatore, non più rinviabile.
Tutelare lo stato di diritto, accelerare i tempi dei processi e rendere compiuta una giustizia giusta sono i principi attorno a cui ricalibrare il sistema giudiziario e carcerario nell’interesse dei diritti di ogni cittadino.

Entra anche tu nella community TERZO MILLENNIO: parliamone insieme!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn